Azienda
Nessun commento

Metra Lab si presenta al pubblico in una veste rinnovata frutto di un re-branding realizzato da EdilCross – Marketing Engineering,  agenzia di marketing e comunicazione specializzata nel settore dell’edilizia e delle costruzioni.

Il re-branding è partito da una accurata e profonda analisi di marketing che ha visto in prima persona Ezio Giuffrè, CEO & Founder dell’azienda, contribuire a questa importante nuova tappa. La prima cosa su cui i professionisti di EdilCross – ingegneri, grafici e consulenti di marketing strategico – hanno lavorato è stato il nuovo logo.

Per aumentare la forza del naming, il logo tipo (parte testuale del logo) è stato spezzato in due.  Da Metralab e Metra Lab. Avendo i due nomi divisi il brand acquisisce una maggiore comunicabilità. Il pittogramma (il “disegno del logo”) deriva dal significato metra cioè misurazione. Le misurazioni fin dall’antichità sono state possibili grazie a delle unità di riferimento. Inizialmente si utilizzavano le parti del corpo come il braccio e il palmo della mano, per poi evolversi in indicazioni più precise utilizzando delle tacche in svarianti strumenti.  Grazie a queste tacche l’uomo ha da sempre potuto leggere svariate misurazioni: tempo, pressione, altitudine, distanza, temperatura, inclinazione ecc. Le tacche oltre a rappresentare il concetto della misurazione riescono a suggestionare un movimento in avanti, un movimento veloce e reattivo.

La scelta della font del nuovo logo di Metra Lab deriva da una precisa tipologia di forme solitamente utilizzate in campo scientifico, tecnologico e di innovazione. Un esempio molto conosciuto è il logo commerciale della Nasa.

Oltre al logo il presente sito-web è un altro risultato tangibile di questa nuova era che Metra Lab si appresta ad iniziare, in concomitanza con l’approvazione per essere diventata laboratorio di prove sperimentali. Il sito si presente come un vero e proprio portale dove, oltre ad un approfondimento dei vari servizi che Metra Lab offre, vengono presentati anche alcuni casi studio di progetti a cui l’azienda ha lavorato negli scorsi anni. La nuova immagine sarà anche declinata in una rinnovata presenza sui social network, a partire da Facebook e da LinkedIn. In concomitanza con questo profondo re-branding l’azienda è presente anche sulla rivista cartaceo Lo Strutturista, edita dal portale tecnico calcolostrutturale.com con un pagina promozionale dedicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *